Feb 16, 2012 - POESIA    1 Comment

INCONTRO

incontro, cioccolata, freddo, cappello, amore, felicitàCammino  tra gli alberi spogli e l’erba

Secca. Le foglie scricchiolano, l’aria

Taglia il viso. A passo veloce rincorro

Pensieri vibranti, ti cerco con lo sguardo.

 

Tutti passano avvolti in cappotti, sciarpe e

Cappelli. Una donna ride, il cane scodinzola

Il bambino corre. Un tram sfreccia veloce

Davanti a me. Il luogo è giusto, l’ora anche,

i minuti passano ed il vento fischia.

 

Mi rifugio in galleria, le vetrine brillano,

dal caffè esce profumo di cioccolata.

Il mio cuore batte ed ora non sento freddo.

Un sorriso nasce dal profondo, eccoti, sei là

Stringi la tua giacca e ti sfreghi le mani,

alzi lo sguardo, mi vedi, ridi e mi saluti,

sei bello, dio come mi rendi felice.

 

Mi corri incontro e tutto si ferma.

La musica smette di suonare,

i colori sono sfumati, i contorni perdono

spessore. Ci siamo solo tu ed io, mi abbracci

forte, sento il tuo calore, le tue guance fredde.

 

Mi baci ed io sono soppraffata da te, tu parli, ridi

Ed io immobile sono rapita da te e dalla tua voce.

Non oso interrompere questo momento, non adesso

Perché ora i tuoi occhi  finalmente sono dentro i miei.

INCONTROultima modifica: 2012-02-16T13:19:00+01:00da cigno39
Reposta per primo quest’articolo

1 Commento

  • Mi piace molto questo racconto. Ritmo e belle immagini. Una bella sequenza di fotografie.
    E’ una breve sceneggiatura, secondo me.

Lascia un commento