Ago 24, 2020 - libero scrivere    No Comments

Estate é…

L ‘Estate é..
…allontanare il tempo
…la penombra, il silenzio delle case di campagna
…i tuffi in piscina, nuotare sott’acqua, breathing underwater
…la mattina in centro, scoprire Piazza Leon Battista Alberti nella sua magnifica semplicità, ascoltare il silenzio del passato ed essere serena
…il fresco dell’anguria, le cicale nei campi, i grilli nell’erba
…i libri gialli, rileggere Camilleri, Diabolik  e le sue avventure, la Settimana Enigmistica, ridere con Charlie Brown e Mafalda
…il mare ed il cielo tra nuvole e gabbiani
…essere me stessa tra blu e sabbia, tra schiuma e riva
…il Blu, filo conduttore della mia anima, deeply inside
…essere l essenza di un gatto, il mio
…non correre, camminare; non urlare, dialogare; non masticare,assaporare; non vedere, guardare.
FB 24/08/20
Lug 31, 2020 - POESIA    No Comments

LA VELA

20180712_085759

                                                                    Tu sei la vela che delinea l’orizzonte,
segna il passo,
scandisce il ritmo,
taglia il vento.
Ti cammino a fianco, orme silenziose sulla riva.
Ti seguo con lo sguardo, occhi sorridenti.
Sono qui senza parole,
anima tra conchiglie e sabbia.
                                                                                   FB 31/07/20
 
Lug 16, 2020 - libero scrivere    No Comments

13 Luglio 2020 – Evento storico

I semi della pace piantati nel giardino dell’ Europa per i bimbi di oggi e i cittadini di domani.
Discorso di Sergio Mattarella, breve ma carico di significato. Grazie ai due Presidenti e a Mauro Biani per la concretezza ed il valore dei suoi Disegni.
” La storia non si cancella e le esperienze dolorose, sofferte dalle popolazioni di queste terre, non si dimenticano.
Proprio per questa ragione il tempo presente e l’avvenire chiamano al senso di responsabilità, a compiere una scelta tra fare di quelle sofferenze patite, da una parte e dall’altra, l’unico oggetto dei nostri pensieri, coltivando risentimento e rancore, oppure, al contrario, farne patrimonio comune, nel ricordo e nel rispetto, sviluppando collaborazione, amicizia, condivisione del futuro.
Al di qua e al di là della frontiera – il cui significato di separazione è ormai, per fortuna, superato per effetto della comune scelta di integrazione nell’Unione Europea – sloveni e italiani sono decisamente per la seconda strada, rivolta al futuro, in nome dei valori oggi comuni: libertà, democrazia, pace.
Oggi, qui a Trieste – con la presenza dell’amico Presidente Borut Pahor -segniamo una tappa importante nel dialogo tra le culture che contrassegnano queste aree di confine e che rendono queste aree di confine preziose per la vita dell’Europa.” Tratto dal sito del Quirinale.
Nessuna descrizione della foto disponibile.
(Vignetta Mauro Biani )
Lug 13, 2020 - libero scrivere    No Comments

Essere

Può la luna smettere di illuminare la notte?

Può l’onda marina non manifestare il suo moto?

Può il ruscello interrompere il suo corso?

Può un fiore non sbocciare l’indomani?

Può la pioggia non battere sui marmi bianchi del castello?

Possono i cavalli liberi non correre felici?

Può la gioia nascondersi dentro l’anima ?

Può la mancanza smettere di urlare?

Può l’ardore spegnere la sua fiamma?

Può l’emozione giacere in fondo al mare?

Può il mio essere soffocare nel silenzio,

nel non essere, nel non manifestare?

No, il divenire naturale della natura e

delle sue creature non può .

FB 13/07/20

 

Pagine:«1234567...86»