Browsing "libero scrivere"
Mar 17, 2019 - libero scrivere    No Comments

PALERMO E LA LUCE

L’azzurro accecante sovrasta le cupole arabe e l’ombra fugge tra le palme.

Le ampie e nette vie nascondono vicoli minuscoli ed inaspettati,

forse anonimi, ma mai banali.

Eh no, perché uno di questi ti introduce timidamente a Piazza Pretoria,

la splendida Regina di Palermo ( per me) che si erige maestosa e piena di se,

mostrando l’ampia fontana, culla di signorile sentire e puro biancore.

Il bianco “contro” l’azzurro,

il marmo “contro” il blu dei mosaici bizantini,

l’oro opulento delle chiese barocche “contro” le spoglie volte gotiche,

le cupole arabe “contro”le torri normanne.

Il “contro” che si unisce,

l’opposto che convive.

Il Volere di Guglielmo ha Unito tre religioni diverse attraverso l’arte.

Era circa l’Anno 1.000…

siamo nel 2019…

Esiste un Guglielmo?

Esiste il vero Volere?

I volti siciliani lo dimostrano.

Il pacifico convivere di svevi ed arabi, chiome bionde ed occhi azzurri abbracciano onde corvine ed occhi neri come  la pece.

Passeggiano lungo C.so Vittorio Emanuele varcando Porta Felice mano nella mano ed arrivano a “Ripa di mare” tra il bianco e lo smeraldo.

Si baciano e si raccontano favole di altri tempi

Mentre il sale della sarda di “Boatta” incontra lo zucchero del marzapane di “Costa”,

il mercato di Ballarò vive il suo giorno triste o felice che sia,

vive comunque ai nostri passi, alle nostre idee, ai nostri sorrisi sereni e gioiosi come quelli di Paolo e Giovanni

prima che il Dovere li portasse via da noi.

Ma la Luce di Palermo

resta,

pura,

limpida

eterna.

®FB – 15/16/17 Marzo 2019

Mar 9, 2019 - libero scrivere    No Comments

Buon Compleanno Papà ( 09/03/1938 – 15/08/1998 )

PAPA'

Penso sempre che le cose belle che mi capitano,

siano opera tua,

mi piace pensare che tu,

da lassù , in qualche modo, mi guidi

e mi proteggi.

La rondine vola in alto e scruta

la terra, così tu fai con me.

Tu guidi me perché mi hai insegnato

tutto ciò che so,che sento e provo.

Vorrei tu fossi orgoglioso di me.

Sto ricalcando inconsciamente

le tue orme,

quelle che lasciavi lungo

la riva del mare, le  seguivo passo a passo,

la tua passione per le poesie,

 la politica,  la natura, il buon cibo,

la filosofia, i libri,

i sogni, la magia, l’ironia, l’amore,

la giustizia,

il cielo stellato,  le distese infinite

della campagna mantovana,

i quadri , i giornali, il cinema d’essai,

l’impegno verso il prossimo ed i più deboli.

Me ne rendo conto solo ora,

che sciocca, vero?

Ti voglio bene e mi manchi.

Mi manca la tua carezza della sera,

la tua mano calda sulla fronte,

il tuo ” buonanotte fifi “

Ti vengo a cercare,

ti ritrovo tra le pagine di un libro,

le parole di una canzone,

le note musicali,

il prato colmo di viole,

il sorriso di un papà,

le mani vissute di un nonno,

la felicità di un bimbo  ed il suo aquilone.

Lucio Dalla

” Le rondini”

Mar 5, 2019 - libero scrivere    No Comments

Profumo di viola

viola

 

Quell’aroma inconfondibile

che cattura le narici e apre la finestra  dei ricordi.

Ricordi d’infanzia ,

del giardino segreto che scrutavo

ed immaginavo essere la foresta di Tarzan,

con i suoi mostri,

con le sue maestose fiere

e i fiori magnifici tra i capelli di Jane.

Bambine forti ed avventurose eravamo.

Alla ricerca di smeraldi incastonati in rocce

irraggiungibili ed impervie.

Il giardino prendeva vita con noi e per noi.

Ed é forse questo il segreto.

Lasciare entrare i ricordi

e ritornare bambini per un pò.

Grazie natura

Feb 12, 2019 - libero scrivere    No Comments

ITALIA – GALLES IL SEI NAZIONI A MANTOVA

Il pomeriggio uggioso non ha fermato lo spirito sportivo degli italiani e dei gallesi che hanno tifato insieme , vicini, gomito a gomito per tutto il tempo della partita di rugby.

Il silenzio assoluto degli spalti prima degli inni,

bé cantare l’inno é rincuorante.

Battiti di mani, sorrisi , critiche, voci amareggiate dalle mete subite, salti di gioia alle mete conquistate , hanno portato il sole tra la pioggia.

E i raggi più belli hanno colorato i piccoli giocatori del mini -Mantova rugby, un emozione, guardarli così appassionati ed impegnati .

Mi hanno rapito il cuore

e come sempre le lacrime scendono felici e io le lascio fare…non si ferma l emozione

Pagine:«1234567...27»