Gen 14, 2015 - IMPRESSIONI D'ARTE    No Comments

Marc Chagall a Milano –

Milano

da….

vivere

 camminare

ascoltare

colorare

ammirare

regalare

non fermare

” Energy…above all “

 ” Un poeta con le ali da pittore ” disse Henry Miller

Spandi le brume del tramonto al tuo passo

Marc Chagall

  Se non fosse che spandi le brume del tramonto al tuo passo
e le tempeste del cielo si placassero come muti agnelli;
Se non fosse che, laboriosa, fai delle nuvole
e degli sguardi del tramonto marmellata d’ambra;

Se non fosse che plachi i miei pensieri furenti
e colori la notte di chiocciole dorate,
o non fosse che mi perdo nei tuoi occhi
e la tua bellezza sia la bellezza della mia vita;

Io, amante delle stelle e pargolo sognante,
non volerei fin sopra la schiuma del cielo
e non godrei degli sguardi stellati del firmamento…
E più di tutto non amerei te…

 

I tuoi occhi mi toccano

(Marc Chagall – Per Vava)

 

Con te io sono giovane
Quando laggiù gli alberi minacciano
E il cielo vanisce in lontananza
I tuoi occhi mi toccano
  Quando ogni passo si perde sull’erba
  Quando ogni passo sfiora le acque
  Quando le onde mi fervono in testa
  E dall’azzurro qualcuno mi chiama
Con te io sono giovane
Cadono i miei anni come foglie
E qualcuno colora le mie tele
Allora esse brillano di te
  E sul tuo volto il sorriso è radioso
  Più chiaro assai delle nubi più chiare
  Allora io corro dove sei
  Dove mi pensi e dove mi attendi.

 

Marc Chagall a Milano –ultima modifica: 2015-01-14T23:25:09+00:00da cigno39
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.

*