Browsing "musica"
Ott 28, 2016 - musica, POESIA    No Comments

The colours of Autumn…in musica…

1980-01-01 00.00.06-3

Erik Satie,

delicato, leggero, soave

” L’oro di Klimt “

Viali alberati

Interminabili scie di

Giallo.

 

Pagliuzze dorate

Tra i rami bruni

Oro tra capelli di donna.

 

Ricami di seta

D’oriente

Danzano per le vie

 

Vento d’autunno

Aspetta,

Ritarda il tuo arrivo !

 

Lascia l’oro

Di Klimt là dove deve

Stare:

 

Oltre i vetri della mia finestra,

oltre i vetri della mia anima

oltre il grigio dei miei dubbi.

Risultati immagini per giallo oro di klimt

Mag 12, 2016 - musica    No Comments

“Piccoli Miracoli”

“PICCOLI MIRACOLI”

TIROMANCINO -Mitico Zampiglione

musica soft e leggera, messaggio importante da cogliere, fa riflettere…davvero tanto…soprattutto a me…

Sto parlando a te
che insegui l’amore
e costruisci
la sua immagine ideale
che poi svanisce
nel rumore della vita reale
sarebbe meglio se
ti riuscissi ad ascoltare

Vivere
per i piccoli miracoli
nascosti in certi attimi
che non torneranno più
per questo tu potresti scegliere
l’amore che fa sorridere
come un’onda da prendere
e a decidere sei tu

Sto pensando a te
che insegui l’amore
la tua libertà
è diventata una prigione
non ti piaci mai
e vorresti cambiare
sarebbe meglio se
ti riuscissi ad accettare

Vivere
per i piccoli miracoli
nascosti in certi attimi
che non torneranno più
per questo tu potresti scegliere
l’amore che fa sorridere
come un’onda da prendere
e a decidere sei tu

Scegliere
l’amore che fa sorridere
come un’onda da prendere
e a decidere sei tu
e a decidere sei tu

 

 

Apr 22, 2016 - musica    No Comments

Cuore

Ai cinici… a coloro che per volontà o per forza hanno perso il loro cuore…c’é sempre tempo per recuperare…c’ é sempre tempo per cambare…non lasciatelo andare via ….

 

APRITI CUORE – LUCIO DALLA

In questa notte calda di ottobre, apriti cuore
non stare li in silenzio senza dir niente
non ti sento, non ti sento, da troppo tempo non ti sento
e ti ho tenuto lontano dalla gente
quanti giorni passati senza un gesto d’amore
con i falsi sorrisi e le vuote parole.
Ho perfino pensato in questa notte di Ottobre
di buttarti via……di buttarti via
ah lo so il cuore non e’ un calcolo
freddo e matematico
lui non sa dov’e’ che va
sbaglia si ferma, e riprende
e il suo battito non e’ logico
e’ come un bimbo libero
appena dici che non si fa
lui si volta e si offende
non lasciarlo mai solo come ho fatto io
lascia stare il potere, il denaro non e’ il tuo Dio
o anche tu rimarrai senza neanche un amico
Cambierò, Cambierò
apriti cuore ti prego fatti sentire
Cambierò, tornerò come
un tempo padrone di niente, di niente…di niente
anche davanti a questo cielo nero di stelle,
e ce ne sono stanotte di stelle,
forse miliardi, cuore non parli?
o sono io che non sento e per paura di ogni sentimento
cinico e indifferente faccio finta di niente
ma non ho più parole in questa notte di ottobre
sento solo lontano un misterioso rumore
e’ la notte che piano si muove,
e tra poco esce il sole
https://www.youtube.com/watch?v=A0r31FFRr8g

Lug 4, 2015 - musica    No Comments

Crepuscolo musicale – 03/07/15 Loggia di Davide – Palazzo Te- Mantova

Le calde serate estive trovano refrigerio

ascoltando le note vivaci della Bella Epoque

avvolte dalla magia  di Palazzo Te.

Intima ed accogliente,  l’atmosfera

della Loggia di Davide,

il corridoio affrescato, dalle bianche colonne,

ti conduce lontano,  là dove il cuore vuole andare:

verso la musica,

 l’emozione,

 il silenzio dei rumori,

l’armonia interiore ,

la gioia dell’anima.

 

La notte prende vita e la luna

ascolta incantata la voce

della soprano Cristina Pastorello,

creatura delicata e potente al contempo,

mentre i tasti del pianoforte seguono le dita veloci

dell’accorato Andrea Zaniboni.

Una sera di Luglio,

così, quasi per caso,

accoglie me e la mia anima

Il chiaro di Luna fiabesco esiste,

basta solo guardarlo.

Scrisse D’ Annunzio:

” Il cuore é così gonfio che, alle prime note dell’Arietta, un pianto improvviso, dopo anni di ciglia asciutte, sgorga dai miei occhi e m’inonda il volto ….”

Tenete d’occhio il calendario della Società della musica

http://www.societadellamusica.com/stagione-2015.html

Pagine:«123456»