mag 16, 2016 - POESIA    No Comments

Il vento del mare

Nuvole lontane transitano

all’orizzonte, oscurano il cielo

delineano l’infinito.

Si portano via la tempesta

liberano lo spazio azzurro

lo lasciano splendere ai raggi del sole

e il mare,

il mare assume il suo colore più bello

quello che amano i pittori e i poeti,

quello che solo la natura

può creare.

In piedi sul porto, salda e ferma

ascolto il vento,

 le onde si ingfrangono contro gli scogli,

i miei pensieri tacciono.

Mi basta.

mag 12, 2016 - musica    No Comments

“Piccoli Miracoli”

“PICCOLI MIRACOLI”

TIROMANCINO -Mitico Zampiglione

musica soft e leggera, messaggio importante da cogliere, fa riflettere…davvero tanto…soprattutto a me…

Sto parlando a te
che insegui l’amore
e costruisci
la sua immagine ideale
che poi svanisce
nel rumore della vita reale
sarebbe meglio se
ti riuscissi ad ascoltare

Vivere
per i piccoli miracoli
nascosti in certi attimi
che non torneranno più
per questo tu potresti scegliere
l’amore che fa sorridere
come un’onda da prendere
e a decidere sei tu

Sto pensando a te
che insegui l’amore
la tua libertà
è diventata una prigione
non ti piaci mai
e vorresti cambiare
sarebbe meglio se
ti riuscissi ad accettare

Vivere
per i piccoli miracoli
nascosti in certi attimi
che non torneranno più
per questo tu potresti scegliere
l’amore che fa sorridere
come un’onda da prendere
e a decidere sei tu

Scegliere
l’amore che fa sorridere
come un’onda da prendere
e a decidere sei tu
e a decidere sei tu

 

 

mag 8, 2016 - POESIA    No Comments

CONCHIGLIE DI MADREPERLA

 

Prepari dolci di carnevale

Con l’abito a festa

La musica nel cuore

Ridi di te e delle tue mani di farina

Occhi neri sereni illuminano il  viso

Guardi me “petite chef” davanti alla cucina

Mi immergo nell’armonia dei gesti

Delicati e precisi

Canticchi una melodia e mi porti con te

Tra i nostri giorni difficili

Il traffico delle nostre vite

Il susseguirsi degli eventi ostili

Travesti l’amarezza di tulle rosa

Nascondi il pianto tra i cuscini

Mi ascolti a notte fonda

Asciughi le mie lacrime

Con filo di Scozia

Le tue parole serene

Comprendi al primo sguardo

Culla dei miei pensieri

Musa delle mie acrobazie

Complice di idee e fatti

Siamo due gocce d’acqua nel mare infinito

Due Conchiglie di madreperla

Io e te, mamma 

Dalla voce graffiante e vellutata di Carmen Consoli…

“In bianco e nero “

https://www.youtube.com/watch?v=fuuEVK1-Fd0

mag 1, 2016 - opinioni    No Comments

cop21 – Agreement of Paris – Coalizione mantovana per il Clima

Non rimaniamo nell’ingnoranza più scura,

non rimaniamo nella pigrizia insana di cercare informazioni

Non rimaniamo con le mani in mano a guardare in sù

sconsolati dicendo ” eh già, così va il mondo…cosa ci vuoi fare …?”

Si può fare , eccome,

basta volerlo,

basta pensare a cosa lasceremo ai nostri nipoti

senza muovere neanche un dito,

le associazioni ci sono,

i cittadini volenterosi ci sono

le informazioni sono reperibili

quindi,

come dice

Leonardo:

 

“…..NO MORE TALK – NO MORE EXCUSES . IT IS TIME TO ACT….”

e io dico:

I DO AGREE . SO LET’S DO IT.

 

http://webtv.un.org/watch/leonardo-dicaprio-un-messenger-of-peace-high-level-signature-ceremony-for-the-paris-agreement-opening-session/4857658536001

 

 

Versione  italiana testo “Accordo di Parigi “

https://renovateitaly.files.wordpress.com/2016/02/cop21_patto_di_parigi_traduzione_in_italiano.pdf

apr 22, 2016 - musica    No Comments

Cuore

Ai cinici… a coloro che per volontà o per forza hanno perso il loro cuore…c’é sempre tempo per recuperare…c’ é sempre tempo per cambare…non lasciatelo andare via ….

 

APRITI CUORE – LUCIO DALLA

In questa notte calda di ottobre, apriti cuore
non stare li in silenzio senza dir niente
non ti sento, non ti sento, da troppo tempo non ti sento
e ti ho tenuto lontano dalla gente
quanti giorni passati senza un gesto d’amore
con i falsi sorrisi e le vuote parole.
Ho perfino pensato in questa notte di Ottobre
di buttarti via……di buttarti via
ah lo so il cuore non e’ un calcolo
freddo e matematico
lui non sa dov’e’ che va
sbaglia si ferma, e riprende
e il suo battito non e’ logico
e’ come un bimbo libero
appena dici che non si fa
lui si volta e si offende
non lasciarlo mai solo come ho fatto io
lascia stare il potere, il denaro non e’ il tuo Dio
o anche tu rimarrai senza neanche un amico
Cambierò, Cambierò
apriti cuore ti prego fatti sentire
Cambierò, tornerò come
un tempo padrone di niente, di niente…di niente
anche davanti a questo cielo nero di stelle,
e ce ne sono stanotte di stelle,
forse miliardi, cuore non parli?
o sono io che non sento e per paura di ogni sentimento
cinico e indifferente faccio finta di niente
ma non ho più parole in questa notte di ottobre
sento solo lontano un misterioso rumore
e’ la notte che piano si muove,
e tra poco esce il sole
https://www.youtube.com/watch?v=A0r31FFRr8g

Pagine:1234567...58»